Di Maio fuori dal Parlamento, cosa farà adesso? Futuro a rischio per il suo partito

Elezioni, Di Maio battuto da Costa nel suo collegio di Fuorigrotta
Elezioni, Di Maio battuto da Costa nel suo collegio di Fuorigrotta
Domenica 25 Settembre 2022, 23:52 - Ultimo agg. 26 Settembre, 13:32
2 Minuti di Lettura

Di Maio sconfitto nel suo collegio uninominale di Napoli Fuorigrotta, non sarà nel prossimo Parlamento. A vincere è stato Sergio Costa (M5S). Sconfitto proprio Luigi Di Maio (Csx), Mara Carfagna (Az/Iv) e Mariarosaria Rossi (Cdx). Lo riporta YouTrend. Quando sono state scrutinate 128 sezioni su 440, l'ex ministro dell'Ambiente è al 41,81%; Di Maio è fermo al 23,70%, seguito da Rossi al 21,77% e Carfagna al 6,32%. Il collegio uninominale Campania 1-02 (Napoli-Fuorigrotta) è uno dei due collegi uninominali che insistono sul territorio del comune di Napoli. Anche nell'altro collegio, Napoli-San Carlo all'Arena, si profila una vittoria del candidato del Movimento 5 Stelle, Dario Carotenuto, al 50,55% dopo 117 sezioni scrutinate su 444.

 

La chiusura della campagna elettorale a Napoli

«La Meloni dice che il reddito va abolito. Io vi dico che il reddito l'ho fatto e ne sono orgoglioso come sono orgoglioso delle altre leggi che ho contribuito a fare. Per me abolirlo è follia», aveva detto Di Maio, leader di Impegno civico e ministro degli Esteri, chiudendo la campagna elettorale tra gli applausi del teatro Sannazaro di Napoli. Un mix di immagini della partita di Champions Napoli-Liverpool aveva accolto sul palco Di Maio che aveva dato la carica ai suoi: «Non ci sono imprese impossibili ma solo imprese da realizzare. Ribalteremo i pronostici». La missione, almeno nel suo collegio di Fuorigrotta, è fallita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA