MARIO DRAGHI

Quirinale, la Lega si smarca: «Se non c'è Berlusconi prepariamo un piano B». Salvini pronto a virare su Moratti

Giovedì 13 Gennaio 2022 di Emilio Pucci
Quirinale, la Lega si smarca: «Se non c'è Berlusconi prepariamo un piano B». Salvini pronto a virare su Moratti

«Io vado fino in fondo, per me non esiste un piano B», continua a sostenere Silvio Berlusconi. «Se fallisce perde tutta la coalizione e non possiamo permetterci di frantumare l’alleanza», ripetono dalla Lega e da Fdi. Messa così la situazione, il centrodestra rischia sul serio di trovarsi diviso all’appuntamento dell’elezione del presidente della Repubblica. Ma Berlusconi e Salvini – i due si sono sentiti ieri – hanno convenuto che verrà...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA