Elezioni Regionali Liguria 2020 proiezioni: Toti domina al 55,9%, Sansa è al 39,3% Il vincitore: «Primo bis del centrodestra»

Lunedì 21 Settembre 2020
​Elezioni regionali Liguria 2020, i risultati in diretta: exit poll

Elezioni Regionali Liguria 2020, i risultati in diretta.  Secondo la più recente proiezione Opinio Rai il presidente uscente e candidato del centrodestra Giovanni Toti è al 55,9% mentre il candidato del Pd-M5S Ferruccio Sansa è al 39,3%. Il candidato di Italia Viva-Psi+Europa Aristide Massaro si attesta al 3,6%.
 

Elezioni regionali 2020, seggi chiusi. exit poll Rai: centrosinistra avanti di poco in Toscana. Puglia in bilico. Referendum, il sì al 60-64%

Centrosinistra avanti in (Giani al 43,5%-47,5% Ceccardi 40-44%), in bilico (Emiliano 39-43%, Fitto 39-43%). Sì in netto vantaggio al referendum sul taglio dei parlamentari: 60-64%. Questi i risultati degli Exit Poll della Rai a seggi appena chiusi. Niente partita in Veneto in base ai sondaggi istantanei: Zaia 70-74%, Lorenzoni 16-20%.

 

Esulta Toti quando la vittoria è del tutto certa: «E' la prima volta che in Liguria un governatore  del centrodestra viene confermato, abbiamo ottenuto 20 punti in più dell'altra volta, è un record nella nostra storia. Ora staremo insieme altri cinque anni. Al tempo stesso dall'altra parte si profila il peggiore risultato di sempre. Agli elettori liguri non sono piaciute certe scelte del Governo».

 

Liguria, i candidati in lista


Sono otto gli aspiranti governatori per la carica di Presidente della regione. Si tratta, in ordine alfabetico, di Riccardo Benetti, Carlo Carpi, Marika Cassimatis, Giacomo Chiappori, Aristide Fausto Massardo, Gaetano Russo, Alice Salvatore, Ferruccio Sansa, Giovanni Toti, Davide Visigalli. I due candidati principali sono Giovanni Toti per la Cambiamo!, presidente uscente ed espressione del centrodestra, e Ferruccio Sansa, rappresentante del Partito Democratico e del Movimento 5 Stelle, unico condiviso dalle due forze alleate di governo in queste elezioni. Alle loro spalle, più indietro nei sondaggi, Aristide Fausto Massardo sostenuto da Italia Viva e +Europa. 

Elezioni regionali Liguria, chi è Ferruccio Sansa
Elezioni regionali Liguria, chi è Giovanni Toti
 

Elezioni regionali Liguria 2020, l'affluenza


In Liguria oltre 1 milione e 341.362 elettori chiamati alle urne per le elezioni legate a referendum costituzionale, regionali e in 16 comuni per le amministrative. Alle 15, in Liguria ha votato il 60,28% degli elettori al referendum e il 54,02% alle regionali, superando la soglia delle regionali 2015, dove aveva votato, in un solo giorno, il 51,13%. A Savona si registra per le regionali l'affluenza più alta, 55,28%, poi alla Spezia 54,12% poi Genova con il 53,11% e Imperia con il 51,40%. Ieri sera l'affluenza aggiornata alle 23 raccontava di una crescita di presenze ai seggi per il voto al referendum, che ha toccato il 44,04% mentre per le regionali si è attestato al 39,80%. Si voterà ancora per tutta la giornata fino alle 15. Poi inizierà lo spoglio partendo dal voto referendario, poi per le regionali e infine per i comuni.
 
 

Ultimo aggiornamento: 22:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA