Europarlamento, le ultime proiezioni confermano ​il mancato sfondamento dei sovranisti

Le ultime proiezioni sull'Europarlamento
di Diodato Pirone


Anche le ultime proiezioni sul futuro europarlamento, comprensive del voto dei britannici, confermano che i popolari e i socialisti non avranno assieme la maggioranza dei seggi per la prima volta dal 1979. I due partiti storici per governare il parlamento europeo dovrebbero allearsi o con i liberali del gruppo Alde accreditato di 76 seggi e forse anche con i Verdi vicini ai 60 seggi. Confermato anche il mancato sfondamento dei sovranisti che avrebbero una sessantina di seggi sui 751 totali. Il raggruppamento europeo Efdd, vicino ai 5Stelle,arriverebbe a 45 seggi, meno dei 50 seggi necessari per formare un proprio gruppo autonomo.

Interessanti le proiezioni sui seggi britannici: i laburisti avrebbero 19 seggi con il 26,5% dei voti, i Conservatori 12 seggi mentre 10 seggi andrebbero al Brexit Party di Nigel Farage e 9 all'Ukip altra formazione favorevole all'uscita della Gran Bretagna dall'Ue.

Per l'Italia si prevede al momento questa distribuzione di seggi: 26  Lega; 18 M5S; 16 Pd; 8 FI; 4 Fdi e 1 Svp.
Giovedì 18 Aprile 2019, 11:51 - Ultimo aggiornamento: 18-04-2019 13:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-19 07:43:15
come si fa a prevedere ancora 16 seggi per il pd?
2019-04-18 15:09:55
Gli stessi sondaggi che davano clinton vincente, brexit perdente, merkel rivincente (è ai minimi storici) ecc... più che sondaggi veri sembrano che rappresentino solo le speranze dei sondaggisti.... mi sa che il blocco Efdd e i cosiddetti "sovranisti" faranno un bel botto!!!!
2019-04-18 14:59:29
Prevedete prevedete, il mattino e i suoi priettori davano la sinsitra in vincita sul m5stelle e Renzi di nuovo capo dei parassiti.
2019-04-18 12:05:38
bravi e dopo mi arraccomando cacciamo tutti i migranti

QUICKMAP