Europarlamento, la social hit dei deputati eletti al Sud: Fitto re delle reactions

Sabato 11 Dicembre 2021 di Domenico Giordano
Raffaele Fitto

Nel calcio ci sono i campioni incompresi, grandi promesse della pedata che poi per motivi diversi si contentano di un’onesta carriera sportiva, percorsi professionali anonimi che non sfoceranno mai in un successo indimenticabile, semmai una vittoria ai Mondiali. In politica ci sono, parimenti, gli euro deputati, politici che macinano migliaia di chilometri l’anno, che vivono lontano dalle loro famiglie e che pur decidendo sempre più dei destini dei loro popoli, continuano a essere meno conosciuti di un sindaco, di un presidente di Regione o dell’ultimo dei peones che vivono nella Capitale.

Domenico Giordano, Arcadia

Sarà perché l’Europa continua a essere per gli italiani un’entità esclusivamente politica e non fisica, astratta e lontana. O, forse, perché per anni Bruxelles è stato considerato il buen retiro dei politici a fine carriera che andavano in Europa per godersi cinque anni di pre – pensionamento, tanto che era quasi impensabile, come invece avviene ultimamente, che dopo l’esperienza transalpina il politico potesse nuovamente rientrare al parlamento nazionale.

Con l’esplosione dei social network anche l’eurodeputato riesce presidiare maggiormente il dibattito pubblico del collegio - quello meridionale comprende ben sei regioni, dall’Abruzzo alla Calabria – e a guadagnare soprattutto una fetta di visibilità che prima era difficilmente raggiungibile, così, questa settimana la social hit è dedicata all’analisi dell’attività online dei diciotto parlamentari eletti nella circoscrizione Sud. La classifica delle reactions totali premia i primi dieci eurodeputati che dal 1° gennaio al 10 dicembre 2021 hanno raccolto il numero più alto di commenti, condivisioni, like sulle rispettive pagine Facebook. A dominare la Top Ten c’è un terzetto pugliese guidato da Raffaele Fitto, uomo forte della Meloni in Puglia dove alle elezioni regionali dell’anno scorso è stato sconfitto da Michele Emiliano, che collezione 682 mila reazioni.

A fargli compagnia Mario Furore e Chiara Maria Gemma, foggiano il primo e brindisina la seconda, che invece totalizzano 500 mila e 427 mila reazioni. Staccati, ma entrambi nella fascia delle 300 mila reazioni, troviamo al quarto posto Vincenzo Sofo, calabrese di nascita ma milanese d’adozione, eletto nel 2019 nella lista della Lega e poi da febbraio del 2021 transitato sotto il simbolo di Fratelli d’Italia, che si ferma sulla soglia delle 355 mila reazioni e al quinto invece Laura Ferrara, napoletana trapianta a Cosenza eletta nelle fila del M5S, che ne colleziona ben 332 mila. Nella seconda parte della classifica troviamo anche i primi due euro deputati uscenti di Forza Italia e del Partito Democratico, Aldo Patriciello e Pina Picierno, che si piazzano alle spalle del collega Massimo Casanova, proprietario dello stabilimento balneare e discoteca Papeete Beach di Milano Marittima ed eletto sotto le insegne della Lega, che dall’inizio dell’anno ha ottenuto 139 mila reazioni.

Video

A ridosso di Casanova, c’è l’euro deputato molisano, ma fortemente radicato in Campania Aldo Patriciello con 136 mila reazioni e alle sue spalle si prenda l’ottava posizione utile Pina Picierno con una quota di 113 mila reazioni. A chiudere la Top Ten ci sono la tarantina Rosa D’Amato e il lucano Piernicola Pedicini, entrambi eletti nelle fila del Movimento 5 Stelle e poi transitati nel gruppo Verdi/Ale. La D’Amato, apertamente schierata contro il green pass, ottiene 108 mila reazioni contro gli 81 mila raccolti invece da Pedicini. Se diversamente spostiamo l’attenzione sulla crescita complessiva dei follower delle singole fanpage abbiamo una Top Ten che cambia in alcune posizioni e che diventa, rispetto alla precedente, più campana che pugliese.

A guidare la classifica c’è Mario Furore con 8.100 fan acquisiti, al secondo posto Chiara Maria Gemma con 7.300, poi Vincenzo Sofo che cresce di oltre 5.500 fan, al quarto posto Aldo Patriciello con ben 1.900, mentre al quinto posto troviamo Massimo Casanova con 1.600 nuovi fan. Al sesto posto c’è Rosa D’Amato con 718 e poi a seguire il quartetto campano con Fulvio Martusciello che da gennaio a dicembre cresce di 656 fan, poi Andrea Cozzolino che si ferma a 413 seguito dalla collega del Partito Democratico, Pina Picierno con 375 fan che scavalca Valentino Grant, attuale coordinatore regionale della Lega che di fan ne guadagna 334.

A completare l’analisi dedicata agli euro parlamentari è stato registrato il mood - questa volta allargando l’ascolto a tutta la rete e non solo alle pagine Facebook - ottenuto dai primi dieci che hanno incassato il numero più elevato di reazioni. Grazie a Liveinsights la piattaforma di web listening di Blogmeter, la classifica annuale ci restituisce un primo significativo dato, Raffaele Fitto che era primo per reazioni è ultimo con un sentiment negativo del 68% mentre sul gradino più alto del podio troviamo Chiara Maria Gemma con un mood positivo del 65%, dall’inizio dell’anno ad oggi.

Aldo Patriciello invece è secondo con il 44% tallonato da Mario Furore, terzo, con il 43% di sentiment positivo espresso dagli utenti online. Dietro di loro, a scendere gradatamente si piazzano Massimo Casanova con il 35% di mood positivo e la coppia Piernicola Pedicini e Vincenzo Sofo con un ex aequo al 34%. Infine, prima di Fitto, troviamo un terzetto rosa con Laura Ferrara, Rosa D’Amato e Pina Picierno, che incassano però rispetto a tutti gli altri un mood negativo che supera la quota del 60%.

Ultimo aggiornamento: 16:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA