Fazio, Zingaretti: «Censura contro la libertà d'espressione»

Nicola Zingaretti in difesa di Fabio Fazio: «Su Fazio chiamatela come volete. Io la chiamo censura contro la libertà di espressione». Così il leader Pd Nicola, su Facebook, protesta contro la cancellazione di tre puntate del programma di Fazio. E va all'attacco su Fazio, cioè contro Salvini che è ritenuto a  sinistra il mandante della decisione Rai, anche Antonio  Nicita che è commissario nell'Autorità per le Comunicazioni.

Fazio, Salvini: «Trasmissione politica pagata da italiani. Palinsesti? Non decido io»

«Questa mossa della Rai - così sostiene il commissario di area progressista -  cade in un momento particolare. Intanto noi abbiamo appena ordinato alla televisione di Stato un riequilibrio della sua informazione, che è ancora sbilanciata su diversi canali. Quindi Viale Mazzini è sotto esame, peraltro alla vigilia del voto europeo. Non è sfuggita all'Autorità, poi, la campagna che politici e ministri di maggioranza conducono contro Fabio Fazio. Quindi è normale chiedersi se la televisione di Stato abbia deciso questo stop proprio a Fazio in modo autonomo oppure perché permeabile ai desideri dei partiti e del governo».
 

 
Lunedì 13 Maggio 2019, 11:41 - Ultimo aggiornamento: 13-05-2019 12:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP