Finale Europei, Lamorgese ai tifosi: «Seguite le regole e siate responsabili, non siamo fuori dall'emergenza»

Sabato 10 Luglio 2021
Finale Europei, Lamorgese ai tifosi: «Seguite le regole e siate responsabili, non siamo fuori dall'emergenza»

Se festa sarà, che sia responsabile e rispettosa di tutti. E con delle regole precise: mascherine nelle zone di assembramenti e distanziamento prima di tutto. Gli azzurri di Mancini domani a Wembley si giocano la vittoria degli Europei in Italia-Inghilterra. Ad allarmare il governo sono soprattutto le possibili ripercussioni in caso di vittoria. E quindi di festa per le piazze italiane: «Rivolgo un appello perché siamo alla fase finale - ha detto il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese al Tg1 -. È necessario che l'Italia riparta e riparta davvero, ma questo dipende anche dai nostri comportamenti soggettivi. Quindi mi raccomando: seguire quelle che sono le regole della mascherina, dei distanziamenti perché siamo quasi fuori da questa crisi difficile ma ancora non ne siamo usciti completamente.

Variante Delta, movida, viaggi, Euro 2020: boom di contagi. Allarme del Ministero della Salute - La circolare

«Gli italiani mostreranno senso di responsabilità»

«Noi siamo sicuri che gli italiani ancora una volta manifesteranno il grande senso di responsabilità che finora hanno avuto», continua Lamorgese, parlando della necessità di evitare la risalita dei contagi Covid con gli eventi in programma domani per la finale. «Le forze di polizia, i militari, la polizia locale saranno accanto agli italiani in questi giorni complicati ma anche loro hanno un compito difficile e quindi io credo che tutti insieme dobbiamo lavorare perché ci sia una giornata serena da un punto di vista di ordine pubblico e anche perché le forze di polizia metteranno in concreta attuazione quelle che sono state le determinazioni assunte in seno ai comitati provinciali di ordine e sicurezza pubblica».

 

 

Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA