Fiorella Mannoia dice sì al Pd: un suo brano per la campagna di Nicola Zingaretti

Fiorella Mannoia dice sì al Pd: un suo brano per la campagna di Nicola Zingaretti
ARTICOLI CORRELATI
di Mario Ajello

Fiorella Mannoia dice sì al segretario del partito democratico, Nicola Zingaretti. La cantante, che negli anni scorsi aveva appoggiato i Cinque Stelle, ha dato il via libera all’utilizzo del suo ultimo brano, “Il peso del coraggio”, per il tratto finale della campagna elettorale per le Europee del 26 maggio.

Il brano parla di rispetto, di diritti delle persone, di cambiamento e della necessità di ricominciare. Temi del tutto in sintonia con il nuovo corso del Partito democratico in questa fase molto difficile per la politica italiana.

«Grazie a Fiorella Mannoia che ci ha permesso di usare la sua canzone e ha dato la sua voce inconfondibile alla nostra sfida per cambiare, insieme», ha scritto il segretario dem su Facebook.



Invece nella campagna elettorale si Matteo Salvini spiccano le canzoni di Edoardo Bennato, sparate a tutto volume nei comizi del Capitano. Non che sia diventato leghista il cantante napoletano ma è diventato  amico di Salvini. E non lo considera un Capitano Uncino (titolo di un gran pezzo di Bennato) ma forse (altro titolo) Uno buono. Ma magari Bennato è troppo buono e innamorato delle favole, da Peter Pan a Pinocchio e alle altre, vede anche la politica come la fiaba che non è.
Mercoledì 22 Maggio 2019, 12:20 - Ultimo aggiornamento: 22-05-2019 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-05-23 10:21:29
le faranno cantare l'inno dei comunisti "bandiera rossa che trionferà" ormai i comunisti, stanno grattugiando la crosta del formaggio!
2019-05-22 19:18:22
Una gran delusione che un artista come lei..del suo calibro di politicizzi!
2019-05-22 14:41:56
E ti credo che utilizzino il brano della mannoia "il peso del coraggio", perché di coraggio ce ne vuole davvero tanto per il pd a ricandidarsi!
2019-05-22 13:40:28
Mi raccomando Fiorella, attenta alla censura se parli del PD

QUICKMAP