Governo, Salvini fa la prima mossa: «Ecco i nostri nomi per presidenze Camere»

Salvini (ansa)
Prima della formazione del governo, «ci sono i presidenti di Camera e Senato da eleggere, noi avremo le nostre proposte e vediamo chi ci sta»: così ha risposto il segretario della Lega, Matteo Salvini, al termine di una visita a un mercato rionale di Milano. «Siamo la prima coalizione, siamo il primo partito della coalizione - ha sottolineato Salvini - e non ci hanno chiesto di stare alla finestra a guardare quello che succede». 

Le parole di Salvini confermano quanto anticipato sul Messaggero di oggi, circa le prove per un patto tra M5S e Lega che ha per oggetto proprio le presidenze delle Camere. «Ha ragione il presidente Mattarella - ha detto poi Salvini richiamando quanto detto da Mattarella alla cerimonia per l'8 marzo - gli interessi del Paese e degli italiani vengono prima di qualsiasi altro calcolo politico».

LEGGI ANCHE: M5S punta alla Camera, la Lega verso il Senato
Giovedì 8 Marzo 2018, 12:46 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 14:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-03-08 13:22:17
Forza M5S la Lega e Fratelli d'Italia mi sembrano le formazioni più adatte. Adesso come prima base cacciamo tutti i migranti e tutti i mussulmani
2018-03-08 16:07:40
Guarda che in Italia non c'è nemmeno un mussulmano. Al massimo i musulmani.
2018-03-08 17:11:48
come si chiamano si chiamano abbasta che li cacciamo

QUICKMAP