Emergenza bombe, Salvini a Napoli: «Più agenti ma dovranno stare tra la gente»

ARTICOLI CORRELATI
di Gigi Di Fiore

20
  • 337
Nel primo pomeriggio, sarà ad Afragola. Nella sede del Comune, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, incontrerà il sindaco della città dove in un mese otto bombe hanno colpito attività commerciali.

Ministro, oggi sarà soltanto ad Afragola?
«Sì, a Napoli ci sono stato già tre volte negli ultimi due mesi. Conto però di incontrare, in qualche modo, anche Gino Sorbillo, il pizzaiolo napoletano che è stato vittima della vigliacca azione estorsiva dimostrativa».

La scelta unica di Afragola è nata da motivi particolari?
«La situazione ad Afragola è molto grave. Ho dovuto fare una scelta per motivi di tempo e impegni fissati nella stessa giornata in altri luoghi. Verrò di nuovo a Napoli, come sarò a Castelvolturno dove si espande la pesante attività della mafia nigeriana».

Quando arriveranno a Napoli i famosi 100 agenti in più, che annunciò pochi mesi fa?
«Entro febbraio, arriveranno 61 poliziotti. Si aggiungeranno ai 140 che sono già arrivati nei mesi scorsi».

Il sindaco De Magistris le contesta di non aver mantenuto l'impegno sugli agenti. È così?
«De Magistris è un sindaco molto particolare. Si occupi dei cittadini napoletani. Questo governo ha messo soldi e impegno a favore della città di Napoli».

Ci saranno ulteriori rinforzi di polizia, dopo quelli in arrivo?
«Ci saranno le assunzioni sbloccate per il 2019. E abbiamo anche finanziato l'assunzione di agenti della polizia locale».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 18 Gennaio 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2019 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-01-18 16:04:13
le bombe di Napoli sono figlie di 40 anni di sinistra a palazzo s.giacomo.....
2019-01-18 13:27:27
dopo aver sostenuto Cesaro, Cosentino, Dell'urti tutti condannati per concorso esterno in associazione mafiosa quale credibilità ha? per non dire di chi ha candidato in sicilia e calabria...basterà un giubbotto per confondervi?
2019-01-18 14:33:09
........e dopo aver affermato, più volte, nei talk che "il trota", nelle elezioni regionali di Milano, aveva preso 10,000 preferenze. Quando si sa che l'unica preferenza era quella del padre che lo impose a consigliere regionale.
2019-01-18 16:06:30
analisi dotta che va al cuore del problema .........a me me par na xxxxxxxx dicevano i trettre
2019-01-18 17:01:42
non avendo nulla da dire prova a fare la battuta, ma difendi anche chi ha mandato all'ospizio il tuo padrone?

QUICKMAP