Boldrini attacca Salvini: «È lui il cattivo maestro dietro i fotomontaggi»

ARTICOLI CORRELATI
I fotomontaggi? «Sono minacce aggravate, come la polizia le definisce»: lo ha detto Laura Boldrini, intervenendo a Radio Popolare. Dietro queste minacce «c'è una motivazione: io chiamo le cose con il loro nome, denuncio l'insorgere di nuovi gruppi fascisti nel Paese e sulla rete». «Il fatto che io sia presidente della Camera non viene accettato da uno zoccolo duro di misoginia che non accetta che una donna possa portar avanti queste battaglie. Su di me si scatena la furia violenta della galassia di estrema destra e di cattivi maestri che vanno in tv, come Matteo Salvini».
Mercoledì 7 Febbraio 2018, 11:05 - Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio, 13:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-02-08 19:24:55
Per me che sono vecchiarello non è difficile ricordare come al cognome del coordinatore regionale leghista veniva collegato un solo aggettivo : "mazziere". Forse, in particolare i giovani, dovreste informarvi prima di commentare o cliccare pollice verso.
2018-02-08 14:38:15
che ignoranza, che odio che infimo populismo in troppi commenti; poveri noi che non coltiviamo odio nel cuore, siamo in una giungla.
2018-02-08 17:17:27
Che Insipienza , tipica di chi vede avvicinarsi il giorno della sconfitta .....
2018-02-08 05:44:02
lei è la buonista che và in giro con la scorta, con tutti i privilegi....deve solo tacere
2018-02-07 21:51:54
Poveri tonti che pensate che il male assoluto sia Matteo Salvini. Spero possa vincere o ottenere tanto consenso in modo che possa dimostrarvi che sara' il governante più concreto che l'Italia abbia mai visto....il problema purtroppo e' la massa di idealisti della sinistra che in italia ha uno zoccolo ancora molto molto duro. Che orrore non so cosa augurarvi...

QUICKMAP