Pressing M5S e Lega: ampliare mandato esplorativo di Fico o consentire a Casellati un nuovo giro

ARTICOLI CORRELATI
di Marco Conti

ROMA É finita ma non si arrendono. Luigi Di Maio e Matteo Salvini ci riprovano a tenere in piedi la possibilità di un’intesa tra loro per il governo. Il M5S continua a dire “no” a Forza Italia, la Lega non intende spaccare ora il centrodestra, eppure tutti e due fanno di tutto affinché l’ipotesi resti in piedi e che venga riconsiderata anche da Roberto Fico, qualora il presidente della Repubblica gli affiderà domani un incarico esplorativo. 

Fico dovrebbe ricevere un mandato limitato sia nel tempo che nell’oggetto. Ovvero verificare in 48 ore se è possibile un accordo M5S con Pd e LeU. Di Maio e Salvini vorrebbero che il mandato non venisse limitato a questa solo opportunità e spingono affinché si parli anche di loro e che, di conseguenza, Fico consulti anche le delegazioni del centrodestra.

In alternativa che si consenta alla presidente del Senato Elisabetta Casellati, di effettuare un nuovo giro di consultazioni. Non resta che attendere poche ore per sapere se il pressing in corso sul Quirinale avrà sortito qualche effetto.
Domenica 22 Aprile 2018, 13:23 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2018 15:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP