CORONAVIRUS

Massimo D'Alema positivo al coronavirus: «L'unica scocciatura è dover star rinchiuso in casa»

Martedì 9 Marzo 2021
Massimo D'Alema positivo al coronavirus, è asintomatico: «L'unica scocciatura è dover star rinchiuso in casa»

Massimo D'Alema è risultato positivo al coronavirus. L'ex premier, che risulta totalmente asintomatico, sta bene e svolge la sua attività regolarmente da casa. Domani effettuerà il secondo tampone, come previsto dal protocollo in questi casi, dopo aver svolto il primo in previsione di un viaggio e che aveva dato esito positivo, appunto, sebbene la carica virale risultasse molto bassa. 

Video

«Sono in isolamento in casa per il Covid ma sto bene, sono asintomatico». Lo dice al telefono con l'Ansa Massimo D'Alema, contattato per commentare la cancellazione delle condanne dell'ex presidente brasiliano Lula. «L'unica scocciatura è dover star rinchiuso in casa», ha detto l'ex presidente del Consiglio.

Ultimo aggiornamento: 19:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA