Matteo Salvini: «Prima o poi conto di fare il sindaco di Milano»

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Matteo Salvini: «Prima o poi conto di fare il sindaco di Milano»

Se «uno non è capace di fare il sindaco, dovrebbe prenderne atto. Ieri la Raggi è stata attaccata dai Cinque stelle. Estratto a sorte dalla guida telefonica, un romano meglio di Marino o dell'attuale primo cittadino lo troviamo»: così il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di «Agorà», su Rai3. «Figurati se mi voglio candidare, io sono di Milano, cosa c'entro per fare il sindaco di Roma», ha aggiunto l'ex ministro dell'Interno, secondo cui «ci sono tante persone che si stanno mettendo a disposizione» per la guida del Campidoglio, «sono contento, non faccio nomi e cognomi, stiamo lavorando al progetto di città». Ma poi ha aggiunto: «Prima o poi conto di fare il sindaco di Milano»

LEGGI ANCHE...> Roma, Salvini è già in campagna elettorale: «Il futuro sindaco? Basta che sia romano»

Ultimo aggiornamento: 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA