Mes, il ministro Gualtieri: Salvini fa terrorismo per spaventare le persone

Domenica 8 Dicembre 2019
Mes, Gualtieri: da Salvini campagna terroristica per spaventare le persone

«Quella sul Mes è una discussione che ci sarebbe stata comunque, a prescindere da questo dibattito sopra le righe, ma è avvenuta in un contesto in cui la Lega, Salvini e Borghi con cinismo hanno iniziato a fare una campagna terroristica per spaventare le persone. Certo, se non ci si riesce a esprimersi con competenza e serietà sulla Nutella è evidente che la credibilità su ciò che si dice sul Mes sia piuttosto scarsa». Lo dice il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri a «Mezz'ora in più» su Rai 3 parlando delle polemiche sul fondo salva-stati.

LEGGI ANCHE Imu, retromarcia sulla stretta sulle finte prime case. Gualtieri: il governo darà parere negativo

«Il rinvio è un fatto, ci sono anche dei miglioramenti che vanno valutati, c'è un orizzonte più largo sul pacchetto. Auspico che ci sia una risoluzione positiva che guardi in avanti e che raccolga il sostegno delle forze responsabili, anche non della maggioranza. Certo, chi vuole l'incidente, chi spaventa le persone in modo molto cinico dicendo che ci tolgono i soldi dai conto correnti, dubito possa convergere», ha aggiunto Gualtieri.

«Effettivamente sì ma non mi piace rivelare queste cose», ha poi ammesso il ministro, confermando così la notizia di un sms a lui inviato dal leader 5 stelle Luigi Di Maio con un «grazie» per i risultati ottenuti in Europa sulla riforma del Mes.

 

Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA