Migranti, Salvini risponde ancora a de Magistris: «Pensi ai problemi di Napoli»

«Il sindaco di Napoli è pronto a mollare tutto e a 'salire sulla prima barca con la fascia tricolore' per andare a prendere gli immigrati clandestini traghettati dalle Ong. I problemi della città e dei napoletani possono attendere». Lo scrive su twitter il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini dopo che il primo cittadino di Napoli ha ribadito che il porto di Napoli è aperto alle navi delle Ong con a bordo i migranti.
Lunedì 7 Gennaio 2019, 16:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-01-07 20:31:23
Vedrete che ci costringerà a spendere soldi pubblici per salvare le 450 barche sgangherate che manderà e per giunta a corto di carburante. Mentre lui si farà la crociera sull'unica barca buona.
2019-01-07 20:26:07
De Magistris per far parlar di sè le pensa tutte. Sono partite da Napoli 450 barche, le ho viste io al porto, ma erano tutte di carta, quelle che fanno i bambini per giocare.
2019-01-07 19:02:00
Non ha una lira per il carburante dei mezzi di trasporto ma per i suoi gommoncini SI!!!
2019-01-07 18:01:17
Tu non ti preoccupare dei problemi dei napoletani, non ci servi per niente.
2019-01-07 17:22:55
...l'Italia si salverà dal momento in cui si dissolvono le ideologie cattocomuniste. Ideologie queste: false, illusorie e buoniste per essere abbindolati e raggirati dalle facili promesse o dal ciuccio che vola... facili argomenti sfruttati dai Renzie, Di maggio, Talema, Berzani, Disbattista, senza sottacere Fica e Mortadella da Boulagne, che non hanno saputo fare un Kaiser!!! All'uomo fu ordinato di lavorare con sudore e la donna a partorire con dolore, come ordinò il Padreterno, per costruire una società basata sul lavoro è sulla dignità umana per dare origine al merito e al benessere secondo la meritocrazia... dove l'assistenzialismo ritrova la sua dignità per i disabili nella mente e nel fisico. In altre parole JAMM 'A FATICA' là dove il lavoro c'è... per un mondo migliore.

QUICKMAP