Nuovo Centro Destra si scioglie,
nasce Alternativa Popolare

1
  • 9
l Nuovo Centrodestra si scioglie, nasce Alternativa Popolare. È questa la decisione che arriva all'Assemblea Nazionale di Ncd organizzata a Roma. «Noi siamo alternativi ai lepenisti, alla sinistra dell'indietro tutto, a chi ha in mente solo la ruspa, a chi dice 'no, a chi non ha cura della Repubblica», annuncia il leader di Ncd e ministro degli Esteri Angelino Alfano «offrendo questa alternativa ai liberali e moderati». 

«Creare un nuovo centrodestra in Italia si è rivelato impossibile, perché nuove pure sono sorte dopo la crisi economica, crisi migratoria e terrorismo: quella missione è diventata impossibile» ha detto Angelino Alfano all'assemblea nazionale Ncd. «Quindi - ha aggiunto - sono stati sospinti in avanti nuovi movimenti nella direzione opposta a quello che abbiamo pensato. Un'incompatibilità tra area liberal popolare e dissenso verso Europa rappresentato da lepenisti e M5S. Ciò ha reso impossibile la missione di costruire un centrodestra nuovo, mentre c'è stato travaso di voti da Fi a Lega altri a destra». Alfano ha precisato, però, che «non viriamo a sinistra, siamo del popolarismo europeo».
Sabato 18 Marzo 2017, 12:18 - Ultimo aggiornamento: 18-03-2017 17:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-18 13:01:01
...tutto ciò sembra simile ad "alcune" società ( commerciali ) di persone che "falliscono", evitando poi di pagare debiti verso i fornitori, per costituirne altre di volta in volta con "alias" diversi!

QUICKMAP