Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Obbligo vaccino agli over 50 e green pass, il governo pone la fiducia sul decreto legge

Mercoledì 23 Febbraio 2022
Obbligo vaccino agli over 50, il governo pone la fiducia sul decreto legge

Sul cammino del governo Draghi è stato posto un altro ostacolo importante. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto la questione di fiducia nell'Aula della Camera per l'approvazione del Dl Covid, che stabilisce l'obbligo vaccinale anti-Covid per gli over 50 con i relativi vincoli legati al green pass. Il provvedimento è in prima lettura, dovrà quindi essere esaminato anche dal Senato e va approvato entro l'8 marzo.

Green pass, conto alla rovescia per l'abolizione: le tappe e le categorie

Novavax arriva in Italia, le indicazioni del ministero: 2 dosi a distanza di 21 giorni e solo per over 18

 

Governo pone fiducia sul Dl Covid

Durante il suo intervento il ministro è stato contestato da esponenti dell'opposizione che hanno tentato di occupare i banchi del Governo lanciando anche fascicoli. La seduta è stata sospesa ed è stata convocata la Conferenza dei capigruppo per decidere il prosieguo dei lavori.

Ultimo aggiornamento: 1 Marzo, 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA