Giorgetti: «Il reddito di cittadinanza piace a Italia che non ci piace»

Reddito cittadinanza, Giorgetti: può alimentare lavoro nero
ARTICOLI CORRELATI
«Il reddito di cittadinanza può alimentare il lavoro nero». Lo ha detto il sottosegretario Giancarlo Giorgetti ad un convegno con Giorgia Meloni su Sovranismo e Populismo.

LEGGI ANCHE Manovra, Conte: l'Italia non ha cappello in mano. Merkel: fiduciosa su accordo

«Piaccia o non piaccia - ha sottolineato - questo governo risponde ad una volontà degli italiani e il M5s al Sud ha vinto perché gli elettori vogliono il reddito di cittadinanza. Una misura che nel contratto di governo è finalizzata ad incentivare i posti di lavoro ma il pericolo che vedo è che possa alimentare il lavoro nero».
 

«Il nostro impegno dura nella misura in cui sarà possibile realizzare il contratto di governo: quando non sarà possibile finirà ma allora la parola torni al popolo perché senza il suo consenso un governo non può esistere». Un intervento sulle misure previste dal governo sulle pensioni «è quello che chiede Bruxelles ma non lo chiedono gli italiani», ha aggiunto.

La trattativa con Bruxelles «per perseguire prosegue... ma dobbiamo aspettare ancora qualche ora. Forse anche sabato o addirittura domenica ma il fatto che vada avanti significa che tutte le parti vogliono trovare una soluzione».
Venerdì 14 Dicembre 2018, 17:50 - Ultimo aggiornamento: 14-12-2018 21:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-14 18:23:21
Ora tutto torna...il reddito di cittadinanza può alimentare il lavoro nero...affari d'oro x babbo Di Maio !!!!!

QUICKMAP