Rivolte e pestaggi in carcere,
il governo vara la task force

Giovedì 22 Luglio 2021 di Mary Liguori
Rivolte e pestaggi in carcere, il governo vara la task force

Non fu un intervento «di reazione», ma una rappresaglia «a sangue freddo». Lo scrive il gip che il 28 giugno ha emesso 52 misure cautelari per i pestaggi del 6 aprile del 2020 nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, e lo sottoscrive il ministro Cartabia che ieri, alla Camera, ha riferito in merito alle violenze che si sono consumate nel reparto Nilo della casa circondariale casertana e che hanno portato, tra le altre cose, alla interdizione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA