Salvini testimonial (involontario) dell'amore gay: il bacio di Gaia e Matilde beffa il vicepremier

Salvini testimonial (involontario) dell'amore gay: il bacio di Gaia e Matilde che beffa il vicepremier
ARTICOLI CORRELATI
Matteo Salvini testimonial involontario dell'amore gay. Il ministro dell'Interno, che ieri si trovava a Caltanissetta per sostenere la candidatura a sindaco di Oscar Aiello, è stato vittima di un cosiddetto "foto-bombing" da parte di due ragazze. Mentre il leader della Lega era in posa, Gaia e Matilde, questi i loro nomi, si sono scambiate un bacio sulla bocca entrando nell'inquadratura.


Il risultato è che Salvini, che nella foto sorride, sembra davvero il felice testimone dell'amore tra le due giovani. Niente di più lontano dalla realtà, visto il continuo ribadire da parte sua che la famiglia è solo quella composta da uomo e donna. In effetti, un secondo scatto, lo ritrae in un espressione di disappunto. A pubblicare la foto-beffa su facebook è stato l'ex Sel, Marco Furfaro.

 
Venerdì 26 Aprile 2019, 13:18 - Ultimo aggiornamento: 26-04-2019 20:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-26 17:09:43
una volta l'imperatore romano Vespasiano disse al figlio: "pecunia non olet" riferendosi alla tassa sulle urine raccolte nei vespasiani. Forse Salvini che ha studiato la storia antica ammoderna la frase con " i voti non puzzano"

QUICKMAP