Salvini lancia Fontana ministro agli Affari europei, pressing M5S su Di Maio: lasci il Mise

ARTICOLI CORRELATI
di Alberto Gentili

 «La pazienza è esaurita». Matteo Salvini non ne può più del muro di gomma alzato da Giuseppe Conte per rinviare quanto più possibile la nomina del nuovo ministro dell'Europa. Il capo della Lega l'ha fatto capire, senza troppi giri di parole, annunciando urbi et orbi di avere «proposto al premier il nome» del successore di Paolo Savona (nel frattempo transitato alla Consob) e di aspettare «l'okay con urgenza». Già nel Consiglio dei ministri di domani.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 10 Luglio 2019, 10:30 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2019 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP