Salvini verso il processo per vilipendio alla magistratura. La definì «una schifezza»

Salvini verso il processo per vilipendio alla magistratura. La definì «una schifezza»
ARTICOLI CORRELATI
6
  • 308
Matteo Salvini potrebbe andare prima dell'estate a processo per vilipendio alla magistratura. Lo si è appreso negli ambienti del Palazzo di giustizia. La procura di Torino ha chiesto e ottenuto dal tribunale l'individuazione di una data per celebrare l'eventuale processo: l'iniziativa dei pm è solitamente il preludio di una citazione diretta a giudizio (per questo reato non è prevista la celebrazione dell'udienza preliminare). La causa, se approderà in tribunale, comincerà prima dell'estate.

Salvini è indagato per le frasi pronunciate in un discorso a Collegno il 14 febbraio 2016. Riferendosi agli sviluppi di un'inchiesta della procura di Genova sulla Rimborsopoli dei consiglieri regionali liguri, aveva detto «difenderò qualunque leghista venga indagato da quella schifezza che è la magistratura». 

Alcuni mesi fa, dopo aver ottenuto l'autorizzazione a procedere dal ministro della Giustizia, i pubblici ministeri torinesi hanno notificato a Salvini l'avviso di chiusura delle indagini.

La Procura Generale del Piemonte ha respinto la richiesta dei legali di Matteo Salvini di avocare il fascicolo in cui il Ministro dell'Interno è indagato per vilipendio dell'ordine giudiziario. Del caso - come riportano oggi i quotidiani locali - continuerà a occuparsi la procura presso il tribunale. 
Martedì 19 Febbraio 2019, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 19-02-2019 18:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-02-20 08:07:00
Chi parla di riforma della magistratura viene processato per essere eliminato dalla scena politica, come avvenne per Berlusconi. La politica deve fermare lo strapotere della magistratura che deve essere preposta solo ad applicare le leggi fatte dalla politica e non a stabilire chi deve fare politica e chi no. La magistratura in italia viene considerata come un olimpo degli dei, caso unico al mondo, la politica deve intervenire per rimuovere questa assurda ed antidemocratica situazione. I sondaggi vedono Salvini in ascesa ed una parte del mondo politico avversario lo vuole fermare. Nessuno può negare che una parte della magistratura è politicizzata, lo dimostra il fatto che molti magistrati passano alla politica e sempre a sinistra.
2019-02-19 18:19:33
nessun problema....ci pensa giggino ONESTA'.
2019-02-19 17:35:20
Stanno cercando ogni modo per dare un futuro alla sinistra
2019-02-19 17:27:36
in questo paese praticamente non c'è persona che non abbia definito tale la magistratura. l'ex cavaliere ne ha dette di cotte e di crude, fece addirittura un servizio giornalistico sui calzini di un giudice.
2019-02-19 16:46:22
Sembra di essere ritornati ai tempi del Cavaliere....un avviso di garanzia al giorno, toglie il politico di torno..

QUICKMAP