Covid, Sgarbi senza mascherina: di nuovo espulso dall'Aula e portato via di peso

Giovedì 29 Ottobre 2020

Sgarbi rinuncia alla protezione contro il Covid e interviene senza mascherina alla Camera dei deputati. «Sono stato nuovamente espulso dall’aula di Montecitorio. Mi hanno ancora portato via di peso. Sia chiaro: lo faccio per tenere allenati i commessi...», così sui profili social Vittorio Sgarbi annuncia la sua ennesima espulsione dall'Aula avvenuta nel corso di un battibecco in aula con altri deputati, mentre si stava discutendo la legge contro l'omofobia, per aver rifiutato di indossare la mascherina.

 

«Deve mettere la mascherina!», lo invitava più volte il presidente della Camera Roberto Fico durante l'intervento in Aula in ricordo di Jole Santelli, ma Vittorio Sgarbi ha risposto «Io non riesco a parlare, lei è un fascista!».

«Gli insulti non sono ammessi in quest'Aula, ha ribadito Fico. «Viva il coraggio di Jole Santelli, a morte l'ipocrisia!», ha chiosato Sgarbi.Non è la prima volta che il deputato si ribella e non indossa i dispositivi di protezione. 

Video

Sgarbi, scontro alla Camera con Fico: «Non metto la mascherina, vi porterò un certificato medico»

Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre, 07:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA