Elezioni Sardegna, bufera per la strana laurea del candidato di centrodestra Solinas

Christian Solinas
di Mario Ajello

2
  • 12
In Sardegna a due giorni dal voto di domenica per le regionali, scoppia il caso Solinas, inteso come Christian, senatore leghista del partito sardo d’azione, vice presidente della commissione anti mafia e probabile nuovo governatore dell’isola.

Solinas esibisce una laurea, non riconosciuta dal ministero dell’Istruzione, ottenuta nel 2006 al Leibniz business institute del New Mexico (gemellata con la Romania) che gli sta ha causato molte polemiche. Lo chiamano infatti il Trota sardo. Alla fine dello scorso anno, ha provato a smorzare le polemiche laureandosi in Giurisprudenza all’università di Sassari. Ma ora si scopre che gli sono stati certificati con anni di ritardo e tutti (o quasi) insieme a esami vecchissimi e altre irregolarità. In serata, tuttavia, il rettore dell’Università, Massimo Carpinelli, a lungo inseguito dai giornalisti, ha detto che è tutto in regola.
Venerdì 22 Febbraio 2019, 15:26 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2019 21:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-02-22 16:47:53
ecco il cambiamento!!!!!ma d'altronde questo paese merita questa gente!!!! non è chiaro se questa laurea è stata comprata sempre con i 49 milioni rubati dalla lega e con i quali avevamo già pagata quella del trota!!!
2019-02-22 15:52:46
Prima dicono che la laurea non conta niente e poi fanno carte false (in tutti i sensi ...) per mostrarla come trofeo

QUICKMAP