Tony Iwobi, il primo senatore nero d'Italia eletto con la Lega

5
  • 1167
Tony Iwobi, bergamasco di origini nigeriane, è il primo italiano dalla pelle nera a entrare al Senato della Repubblica.
Responsabile immigrazione della Lega e militante del Carroccio da 25 anni, Iwobi ha 62 anni ed il primo senatore nero d’Italia. Eletto in Lombardia in lista per Palazzo Madama con Calderoli e residente a Spirano, in un post su Facebook ha annunciato il suo arrivo in Parlamento. 

«Dopo oltre 25 anni di battaglie nella grande famiglia della Lega – ha scritto in un post su Facebook – sta per iniziare un’altra grande avventura! I miei ringraziamenti vanno a Matteo Salvini, un grande leader che ha portato la Lega a diventare la prima forza di centrodestra del paese!».

 
Martedì 6 Marzo 2018, 15:20 - Ultimo aggiornamento: 06-03-2018 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-03-07 08:26:02
Secondo voi sarebbe credibile un giapponese biondo con occhi azzurri? Secondo Mè no...Stessa cosa per il bergamasco nero o un Campano con tratti asiatici...
2018-03-06 22:29:24
Ma il motto del nulla facente leghista non era prima gl'itagliani??? E poi vedere yoyo col manifesto basta invasione è ridicolo e penoso!!!!
2018-03-06 21:39:03
Se tutti gli immigrati fossero di questo stampo, allora: BENVENUTI!!!!!!!!!!!!
2018-03-06 20:04:47
Un ceffone per i benpensanti sinistroidi che per anni si sono riempiti la bocca di accoglienza e integrazione.
2018-03-06 18:45:11
questo simpatico uomo di colore secondo voi è un vero italiano ??...per me lo è pienamente magari ce ne fossero migliaia come lui..

QUICKMAP