Trattati di Roma e cortei, un sabato
da bollino rosso nella capitale

Mercoledì 22 Marzo 2017 di Lorena Loiacono
Trattati di Roma e cortei, un sabato da bollino rosso nella capitale

Tremila uomini delle forze dell'ordine, oltre cento telecamere con gli occhi puntati sulle manifestazioni e un controllo antiterrorismo che, da domani, partirà a tappeto in tutta Roma. 

Sabato, nella Capitale, arrivano 40 tra Capi di Stato e di Governo e vertici delle istituzioni europee da tutta Europa: in Campidoglio si celebrano i 60 anni dai Trattati di Roma. E la tensione è altissima. Da un lato minaccia terroristica dell'Isis, che incombe come in ogni evento pubblico da grandi numeri, dall'altro la paura che possano arrivare i black bloc e insinuarsi nei cortei autorizzati. Una frangia violenta che troverebbe spazio nelle manifestazioni che si susseguiranno per l'intera giornata. Sabato infatti sono previsti quattro cortei e due sit-in, mentre tutta l'area di piazza Venezia sarà zona rossa, off limits anche ai pedoni.
Quindi resteranno chiuse anche aree di interesse turistico, ritenute fortemente a rischio dalla Questura di Roma: innanzitutto il Colosseo, che resterà chiuso dalle 19 di venerdì e non si svolgeranno neanche le previste visite serali di La luna sul Colosseo. Sabato tutto chiuso, quindi, non solo il Colosseo ma anche il Foro Romano - Palatino e la Domus. Da domani inoltre saranno attive due aree di sicurezza: la green zone, da via 4 novembre, largo Magnanapoli, via Nazionale fino a via del Corso lungo tutta via del Tritone, e la blue zone, da piazza Venezia, Piazza dell'Ara Coeli, Piazza San Marco, via Petroselli fino a via delle Tre Pile, via dei Fori Imperiali e piazza Madonna di Loreto. Mentre, in funzione di controllo, saranno attive ben 100 telecamere, con postazioni sia visibili sia nascoste, per un sistema di acquisizione delle immagini da parte della polizia scientifica da utilizzare, se necessario, per l'attività di identificazione di violenti e vandali.

Ultimo aggiornamento: 10:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA