Legge elettorale, domani
parte in Commissione
l’iter della riforma

Lunedì 13 Gennaio 2020

ROMA  Inizia domani in Commissione Affari costituzionali della Camera l'iter parlamentare del Germanicum, la legge elettorale di stampo proporzionale depositata giovedì scorso dal presidente della Commissione, Giuseppe Brescia (M5s). Nella seduta di domani i due relatori, Francesco Forciniti di M5s ed Emanuele Fiano del Pd, si limiteranno ad illustrare il testo, che sostanzialmente modifica il Rosatellum eliminando i collegi uninominali, lasciando la parte proporzionale, alzando la soglia di sbarramento dal 3 al 5% e introducendo il diritto di Tribuna (il partito sotto il 5% ottiene il seggio se ha il quoziente pieno in almeno tre circoscrizioni in almeno due diverse regioni). Il testo è stato stampato dagli uffici della Camera e gli è stato assegnato il numero (AC2329), ed è quindi consultabile sul sito web di Montecitorio.

Ultimo aggiornamento: 22:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA