Covid, i pediatri: 68 bambini con meno di tre anni sono ricoverati in terapia intensiva

Martedì 11 Gennaio 2022
Covid, i pediatri: 68 bambini con meno di tre anni sono ricoverati in terapia intensiva

Al 5 gennaio, sono 268 gli under19 ricoverati in terapia intensiva per Covid, rispetto ai 263 della settimana precedente. I numeri più alti si registrano nella fascia d'età 16-19 ed in quella inferiore ai 3 anni. Lo rileva la Società italiana di pediatria (Sip). In particolare, i ricoverati in terapia intensiva nella fascia inferiore ai 3 anni di età sono 68 al 5 dicembre; nella fascia 3-5 anni sono 24; nella fascia 6-11 sono 39; nella fascia 12-15 sono 61 ed in quella 16-19 anni sono pari a 76. 

 

Covid in Italia, il bollettino di oggi martedì 11 gennaio 2022

 

«Siamo preoccupati per i prossimi 20 giorni. Per la legge dei grandi numeri, se ci sono più contagi in generale, ci sono e ci saranno più casi anche tra i bambini. E teniamo conto che tra i piccoli ci sono quelli che non possono essere ancora vaccinati e quelli, tra i 5 e gli 11 anni, che ancora non hanno ricevuto l'inoculazione. Adesso i ricoveri pediatrici hanno raggiunto un picco mai visto dall'inizio della pandemia». Questa la dichiarazione di qualche giorno fa di Alberto Zanobini, presidente dell'Associazione ospedali pediatrici italiani (Aopi) e direttore generale dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze, sottolineando che con «questi numeri a rischiare sono soprattutto i bambini più fragili».

Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 21:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA