Napoli, Perrone Filardi presidente
della Società Italiana di Cardiologia

Durante il 79esimo Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia, svoltosi a Roma dal 14 al 18 dicembre 2018, Pasquale Perrone Filardi, Professore Ordinario di Cardiologia, Direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare dell’Università Federico II di Napoli e responsabile del PI di Cardiomiopatie ed ipertensione polmonare del Policlinico federiciano, è stato nominato presidente eletto per il biennio 2021/2022.
La SIC è la più prestigiosa ed antica Società Scientifica di Cardiologia nazionale e la più antica delle società medico scientifiche italiane. Prima del prof. Filardi l’ultimo esponente della cardiologia napoletana ad essere nominato presidente era stato il professore Massimo Chiariello, oltre 15 anni fa.

«La società Italiana di Cardiologia è una delle più antiche accademie scientifiche italiane, voluta tra gli altri, oltre 80 anni fa, dal prof Luigi Condorelli, che fu tra i fondatori. Annovera tra gli iscritti cardiologi e cultori della cardiologia e rappresenta la società scientifica di riferimento dei giovani specialisti in formazione, ai quali sono dedicate numerose attività di sostegno scientifico. Sarà un grande onore, ed al tempo stesso una grande responsabilità, riportare alla nostra Scuola Cardiologica la guida della Società che quest’anno si appresta a celebrare il suo 80esimo Congresso Nazionale», ha dichiarato il professore Perrone Filardi.
Mercoledì 23 Gennaio 2019, 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP