Cambiano (ancora) i pronto soccorso: arriva il manager anti-barelle

di Lorenzo Calò

  • 3
Via i colori dai codici di accesso, maggiore attenzione alle necessità dei piccoli pazienti e, per ogni ospedale, un addetto al controllo di qualità dei posti letto. Va in onda l'umanizzazione del pronto soccorso, almeno quella immaginata nella bozza delle linee guida varate dal tavolo tecnico istituito al ministero della Salute e ora al vaglio delle Regioni. Si tratta di una rivisitazione delle misure di intervento dopo la riforma del 2003.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 21 Giugno 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 21-06-2019 12:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP