Covid, Regeneron: ok dell'autorità Usa al cocktail di anticorpi usato per curare Trump

Domenica 22 Novembre 2020
Covid, Regeneron: ok dell'autorità Usa al cocktail di anticorpi usato per curare Trump

Arriva l'ok per Regeneron, il cocktail di anticorpi contro il coronavirus usato da Donald Trump. Le autorità americane concedono l'autorizzazione d'emergenza al cocktail di anticorpi di Regeneron per il Covid-19.

Trump e il Covid, il New York Times: «Il farmaco per curare il presidente sviluppato con tessuti di feto»

Covid, Usa verso cure con cocktail di anticorpi: chiesto ok a 2 prodotti. Trump: gratis a tutti

Trump, la cura anti Covid è un "cocktail" di anticorpi sintetici integrato con zinco, vitamina D e aspirina

Si tratta del cocktail di anticorpi monoclonali elaborato da Regeneron, divenuto noto al grande pubblico perché ha curato il presidente uscente americano, Donald Trump.

Il trattamento è stato somministrato al presidente uscente Trump ed è il secondo di questo tipo a essere approvato dalla Food and Drug Administration, che lo scorso 9 novembre ha autorizzato il farmaco simile della Ely Lilly.

Lo scorso 9 novembre, infatti, la Fda negli Stati Uniti ha rilasciato l’autorizzazione (per ora solo per le emergenze) dell’anticorpo monoclonale Bamlanivimab per il trattamento del Covid-19, elaborato dalla compagnia Ely Lilly. Spiegavano dalla Fda: «Gli anticorpi monoclonali sono proteine prodotte in laboratorio che imitano la capacità del sistema immunitario di combattere antigeni nocivi come i virus».

I monoclonali hanno dimostrato efficacia sui pazienti se somministrati per tempo, all’inizio del contagio, riducendo drasticamente la necessità di ricovero.

 

Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA