Scientific advisory group for Oncology:
il napoletano Cerchione nominato da Ema

Mercoledì 19 Gennaio 2022 di Enrica Buongiorno
Scientific advisory group for Oncology: il napoletano Cerchione nominato da Ema

Il napoletano Claudio Cerchione, medico dell’equipe di Ematologia dell’IRST “Dino Amadori” IRCCS, è stato nominato da Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, membro dello "Scientific advisory group for Oncology".

«Sono onorato di poter rappresentare Irst e la sua Ematologia in questa nuova avventura. - ha commentato il dottor Cerchione - Sicuramente si tratta di un importante riconoscimento per la carriera di un clinico ricercatore, è una soddisfazione professionale enorme entrare a far parte di un board così prestigioso, circondato da colleghi tra i maggiori esperti mondiali nel campo dell'oncologia ed ematologia. Mi sono già messo a disposizione dell'EMA effettuando alcuni incontri per la validazione di farmaci, e darò il mio massimo contributo per il board, con l'obiettivo principale di aiutare i nostri pazienti a poter beneficiare delle migliori cure il prima possibile».

Cerchione è entrato nel team di consulenti che garantisce la valutazione scientifica, la supervisione e il controllo della sicurezza dei medicinali per uso umano. Il gruppo è composto da esperti europei selezionati in base alle loro competenze specifiche.

Claudio Cerchione è Presidente e fondatore della società scientifica Society of Hematologic Oncology Italy (SOHO Italy) ed è l'ambasciatore in Italia dell'MD Anderson Cancer Center di Houston - USA. Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2008 con una tesi sulla leucemia mieloide cronica, successivamente si è specializzato in ematologia presso l’Università Federico II di Napoli nel 2014, completando la formazione con un dottorato di ricerca in Terapie avanzate biomediche e chirurgiche nel 2017. Ha frequentato corsi di formazione presso Friedrich-Wilhelms Universitat di Bonn, Hospitais da Universidade de Coimbra ed MD Anderson Cancer Center di Houston. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali.

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA