Trapianti, tre donatori in 48 ore negli ospedali di Napoli e Salerno

Mercoledì 6 Novembre 2019

Tre donazioni e tanti trapianti in 48 ore: due donatori all'ospedale Ruggi di Salerno e uno al Cardarelli, a Napoli, hanno ridato la vita a 3 persone in attesa di un fegato, 6 persone in attesa di un rene e 6 in attesa delle cornee. Sono i dati del Centro regionale trapianti della Regione Campania, relativi agli ultimi interventi effettuati.

LEGGI ANCHE Gioia, l'ultimo saluto alla bimba morta aspettando un cuore nuovo
 

 
LEGGI ANCHE Gabry «Little Hero», l'annuncio del papà su Fb: via alle procedure per il trapianto di midollo osseo

La prossima settimana, a Torre del Greco, ci sarà il V Corso regionale Tpm (Transplant Procurement Mangement)organizzato con il Centro nazionale trapianti e l'Università di Barcellona, dove saranno formati 42 operatori tra medici e infermieri delle Terapie intensive della Regione Campania.Sono 580.961 le dichiarazioni di volontà in vita per la donazione, registrate al 6 novembre. Sono attivi 461 Comuni dove poter registrare la volontà al momento del rilascio e/o del rinnovo della carta di identità con una percentuale di consensi del 57% mentre presso le Asl è del 97%.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA