CORONAVIRUS

Vaccino coronavirus: sperimentazione al via, l'Ema dà l'ok. Test anche su 40 farmaci

Mercoledì 1 Aprile 2020
Covid-19, al via la sperimentazione del vaccino: l'agenzia del farmaco dà l'ok

Al via la sperimentazione per il vaccino anti coronavirus. L'Agenzia europea del farmaco (Ema) sta valutando una dozzina di potenziali vaccini contro il Covid-19. Di questi, già hanno iniziato la prima fase di sperimentazione, che richiede volontari sani. È però difficile prevedere, spiega sul suo sito, quando saranno pronti.

Amedeo Minghi ricoverato, il video con la mascherina e l'affetto dei fan
 

 

Sulla base delle informazioni disponibili e delle esperienze passate, si stima che ci sarà volere almeno un anno prima di avere un vaccino pronto per essere approvato e disponibile in quantità quantità per un uso diffuso. Intanto, comunque, il primo importante passo della sperimentazione è partito.

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) sta valutando anche, in continuo le aziende ed enti che sviluppano, 40 farmaci contro il Covid-19 come possibilità. Al momento sono attesi i risultati ma sulla base dei dati preliminari ancora non ci sono prove di efficacia per nessuno di questi. Tuttavia tra le «potenziali terapie» su cui sono in corso le sperimentazioni ci sono due antimalarici, due antivirali usati contro l'Hiv, un anvirale sviluppato per Ebola, un farmaco per la sclerosi multipla e un antireumatico.

Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 13:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA