«Il vaccino anti-Covid è sicuro anche in gravidanza»

Sabato 24 Luglio 2021
«Il vaccino anti-Covid è sicuro anche in gravidanza»

«Il vaccino anti-Covid in gravidanza è sicuro e non ci sono rischi, come dimostrato da studi scientifici, che i frammenti di mRna possano "arrivare" al feto e tanto meno "passare" attraverso il latte». Lo sostiene Elsa Viora, presidente della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo), cosciente che «molte future mamme hanno paura» e che questi timori sono «stati alimentati anche dalla mancanza di una presa di posizione ufficiale da parte delle nostre istituzioni sanitarie». Quindi, l'esperta invita «tutte le future mamme o a chi pensa di diventarlo a vaccinarsi», anche in considerazione dei rischi più alti per le donne incinte che dovessero contrarre la malattia.

«La paura di eventuali dei danni al feto», a causa del vaccino «non ha alcuna plausibilità biologica, perché i frammenti di mRna sono molto piccoli e hanno una vita brevissima», aggiunge Viora. «L'mRna oltre a non passare attraverso la placenta perché, appunto, dura pochissimo, non passa neanche nel latte, come è stato dimostrato da un recentissimo studio».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 18:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA