Vaccinazioni, Lombardia a rilento
ma la Campania resta quinta

Domenica 3 Gennaio 2021 di Mauro Evangelisti
Vaccino, il Lazio va veloce. La Lombardia parte a rilento

Forse non è ben chiaro che di fronte a una pandemia, che in media uccide ogni giorno 500 italiani, la campagna di vaccinazione dovrebbe essere un'operazione straordinaria. Chiamare in causa «i giorni festivi» ha senso per la consegna in ritardo di un cellulare, non per la corsa a vaccinare gli italiani, per salvare delle vite ma anche l'economia. Ieri l'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, di fronte alle critiche della...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA