Vaccino, la produzione in Italia pronta entro l'autunno. Draghi, pressing sulla Ue

Giovedì 4 Marzo 2021 di Alberto Gentili e Francesco Malfetano
Vaccino, la produzione in Italia pronta entro l'autunno. Draghi, pressing sulla Ue

Entro l’autunno l’Italia potrà prodursi “in casa” i vaccini anti-Covid. Quattro o 6 mesi è infatti l’orizzonte temporale definito dal ministero dello Sviluppo economico ieri, nel corso del secondo vertice (il primo è del 25 febbraio scorso) con le aziende farmaceutiche. Diverse di queste con siti produttivi sparsi in tutta la Penisola, si sono proposte dicendosi disponibili a produrre i bulk, ossia il principio attivo e gli altri componenti...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA