CORONAVIRUS

Vaccino, Garattini: «È più probabile morire cadendo dal letto, timori sono sproporzionati»

Martedì 13 Aprile 2021 di Mario Ajello
Vaccino, Garattini: «È più probabile morire cadendo dal letto, timori sono sproporzionati»

Grande scienziato, uno dei maestri della farmacologia in Italia: Silvio Garattini

Video

Professore, dopo tutta la bufera su AstraZeneca, e i danni che le polemiche hanno creato sull’andamento della campagna vaccinale, ora la stessa storia con Johnson&Johnson?
«E’ sconfortante. In un momento delicato come questo, in cui serve accelerare il più possibile ovviamente in sicurezza il numero delle persone vaccinate, per un numero di casi infinitesimale e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15 Aprile, 09:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA