CORONAVIRUS

Variante inglese, brasiliana e sudafricana, Iss avvia indagine su 1.058 campioni per mapparne la diffusione in Italia

Giovedì 18 Febbraio 2021
Variante inglese, brasiliana e sudafricana, Iss avvia indagine su 1.058 campioni per mapparne la diffusione in Italia

​Variante inglese, brasiliana e sudafricana, l'Iss avvia un'indagine per mapparne la diffusione in Italia. L'indagine rapida «quick survey» dell'Istituto superiore di sanità (Iss) cercherà di stabilire una mappatura sul territorio italiano del grado di diffusione delle varianti di Sars-Cov-2 definite Inglese, Brasiliana e Sudafricana. L'indagine è coordinata dall'Iss con il supporto della Fondazione Kessler e in collaborazione con ministero della Salute, Regioni e PPAA. Lo prevede una circolare del ministero.

 

Galli smentito dal suo ospedale: «Non è vero che abbiamo terapie invase da variante inglese»

Vaccini, a Genova 15 infermieri rifiutano la dose poi risultano positivi al Covid: il caso all'Inail

 

 

L'obiettivo

 

L'obiettivo è identificare, tra i campioni con risultato positivo per SARS-CoV-2 in RT-PCR, possibili casi di infezione riconducibili a varianti. La valutazione prenderà in considerazione i campioni notificati il 18 febbraio.

 

Indagine su 1.058 campioni da 4 macro aree

 

L'indagine Iss per la rilevazione delle varianti verrà condotta, si legge nella circolare del ministero della Salute, su un totale di 1.058 campioni positivi a SarsCov2. Si considereranno 4 macroaree: Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud e Isole. Il numero di campioni per ciascuna Regione PPAA è definito in base alla percentuale di casi notificati il 16/2/2021 sul totale di casi notificati nella macroaree: 42 Abruzzo, 7 Basilicata, 11 Calabria, 95 Campania, 97 ER, 27 FVG, 123 Lazio, 22 Liguria, 167 Lombardia, 38 Marche, 1 Molise, 57 Bolzano, 20 Trento, 76 Piemonte, 58 Puglia, 6 Sardegna, 53 Sicilia, 61 Toscana, 32 Umbria, 1 Valle d'Aosta, 64 Veneto.

 

AstraZeneca, malori per il vaccino: ospedali interrompono somministrazioni in Nord Reno-Westfalia

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA