Scuola, freno alle bocciature: «Si terrà conto dei disagi». Si può essere rimandati in educazione civica

Sabato 8 Maggio 2021 di Lorena Loiacono
Scuola, freno alle bocciature: «Si terrà conto dei disagi»

Quest’anno gli studenti delle scuole superiori torneranno a scrutare i quadri, con il fiato sospeso. Dopo lo stop alle bocciature di un anno fa, quando la pandemia consegnò la promozione a tutti, facendo saltare anche gli esami di riparazione a settembre, ora si torna alla vecchia maniera ma con una certa tolleranza. Anche se le bocciature, laddove necessario, verranno comunque assegnate. Nonostante i mesi di didattica a distanza, infatti,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA