Papa Francesco a Baghdad: «Imploro perdono per distruzioni e crudeltà»

Venerdì 5 Marzo 2021 di Franca Giansoldati
Papa Francesco a Baghdad: «Imploro perdono per distruzioni e crudeltà»

Città del Vaticano – «Vengo come penitente, chiedo perdono al cielo e ai fratelli per tante distruzioni e crudeltà. Vengo come pellegrino di pace». Al primo appuntamento previsto in terra irachena, quello con le autorità civili e il presidente Barham Ahmed Salih Qassim, Papa Francesco ha chiesto rispetto per le minoranze religiose. Non fa volutamente distinzioni tra cristiani, yazidi e musulmani: si capisce che non vuole prendere le difese...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA