Tre suore italiane stroncate dal virus ebola diventeranno beate

Giovedì 18 Marzo 2021
Tre suore italiane stroncate dal virus ebola diventeranno beate

Tre suore italiane morte di ebola mentre erano in Congo diventeranno beate. Per ora il Vaticano ha riconosciuto il decreto delle virtù eroiche, il primo gradino che dovrebbe portarle all'onore degli altari. Si tratta di Annelvira Ossoli, morta il 23 maggio 1995, della congregazione delle Suore delle Poverelle, Danielangela Sorti e Vitaroza Zorza. Erano tutte missionarie che da anni si trovavano in Congo. Si contagiarono per prestare soccorso...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA