Vittima (ora maggiorenne) scrive al Papa: sono stato abusato e il prete è stato trasferito a Ferrara

Venerdì 9 Aprile 2021 di Franca Giansoldati
Vittima (ora maggiorenne) scrive al Papa: sono stato abusato e il prete è stato trasferito a Ferrara

Città del Vaticano - «Padre Santo, mi rivolgo a lei come capo della Chiesa a cui credo e mi affido sempre. Mi rivolgo a lei come ultima possibilità». Era il 20 ottobre 2020 e Alessandro (il nome è di fantasia), firmandosi con nome e cognome, scriveva una lettera terribile a Papa Francesco per riferire degli abusi subiti per anni, quando era minorenne, da parte di un prete di Enna (all'epoca seminarista). Era l'ultima possibilità che concedeva...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA