San Pietro, 90.000 giovani in piazza. Il Papa: «Non basta non odiare»

ARTICOLI CORRELATI
Novantamila  in piazza San Pietro e in Via della Conciliazione per incontrare il Papa. A bordo della papamobile apreta, Francesco è entrato in piazza per il nuovo incontro con i giovani italiani, dopo quello di ieri pomeriggio al Circo Massimo, in vista del Sinodo di ottobre. Finita la messa del cardinale Bassetti, presidente della Cei, il Papa ha fatto ingresso in piazza girando con la jeep tra la folla colorata di ragazzi e ragazze, che sventolano bandiere, fazzoletti e cappellini.
 
 

Durante il suo giro, il Papa varca il confine del Vaticano e si spinge in Via della Conciliazione, percorrendola all'incirca fino alla metà, sempre salutato e acclamato da due ali di fedeli. «Rinunciare al male significa dire no alle tentazioni, al peccato, a satana. Più in concreto significa dire no? a una cultura della morte, che si manifesta nella fuga dal reale verso una felicità falsa che si esprime nella menzogna, nella truffa, nell'ingiustizia, nel disprezzo dell'altro. A tutto questo no», dice Francesco all'Angelus in Piazza San Pietro, a conclusione dei due giorni di incontro con i giovani italiani.

«Oggi vi esorto ad essere protagonisti nel bene! Non sentitevi a posto quando non fate il male; ognuno è colpevole del bene che poteva fare e non ha fatto. Non basta non odiare, bisogna perdonare,  non basta non avere rancore, bisogna pregare per i nemici; non basta non essere causa di divisione, bisogna portare pace dove non c'è; non basta non parlare male degli altri, bisogna interrompere quando sentiamo parlar male di qualcuno. Se non ci opponiamo al male, lo alimentiamo in modo tacito».
Domenica 12 Agosto 2018, 12:59 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 18:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-08-13 01:52:05
Papa Francesco se questi giovani che tu incoraggi CON LE TUE PAROLE perché se gli dici di leggere la Bibbia sia accorgano che tu non sei una persona Biblica e che Gesù insegna di chiamare padre a NESSUNO perché C'È UN SOLO PADRE ED E IN CIELO ,ancora si accorgeranno che baciare e inginocchiarsi davanti a un altro peccatore e sbagliato e il Vicario di DIO deve ESSERE SPOSATO......scusa Francesco queste NON sono mie parole ma Parole di GESÙ ...se vuoi sapere dove si legge nel Nuovo Testamento ti posso mandare i versi .
2018-08-12 19:26:12
Ogni giorno ne dice una di ca.....ta ma non prende mai posizioni costruttive.Solo parole al vento. Ottimo politico

QUICKMAP