Sea Watch, Chiesa protestante tedesca «inquieta e triste» per l'arresto di Carola Rackete

Sea Watch, Chiesa protestante tedesca «inquieta e triste» per l'arresto di Carola Rackete
ARTICOLI CORRELATI
di Franca Giansoldati

Il presidente della Chiesa evangelica in Germania, il vescovo luterano Heinrich Bedfort-Strohm si è detto «triste e inquieto» per l'arresto a Lampedusa di Carola Rackete. L'odissea della Sea Watch è finita sotto osservazione anche dalle Chiese protestanti e l'epilogo non piace a tanti pastori che citano San Paolo nella Lettera ai Galati. «E non stianchiamo ci fare del bene, se infatti non desistiamo a suo tempo mieteremo». Soprattutto non sono sfuggite, al momento dello sbarco, nel porto di Lampedusa, le minacce sessiste, l'odio, le urla e le contestazioni di chi le augurava di morire, di essere violentata dai neri, di essere una venduta, una zingara. 
 
Sabato 29 Giugno 2019, 11:17 - Ultimo aggiornamento: 29-06-2019 11:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-06-29 12:36:55
Come è brava lei, chiesa tedesca. Perchè invece di piangere dopo per i cattici italiani non ha offerto accoglienza prima ai profughi salvati dalla sua connazionale?

QUICKMAP