Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

EDITORIALE

di Angelo De Mattia

L’imposta più iniqua, l’inflazione, morde duramente: in Italia è salita all’8%, ai livelli degli anni ottanta, mentre in Europa addirittura all’8,6. Quella di fondo, senza cioè i beni energetici e alimentari, è al 3,8%. Se si pensa che per conseguire il mantenimento della stabilità dei prezzi, alla Bce incombe il dovere di agire per condurre l’inflazione al 2% in una prospettiva di...

... continua

COVID-19 La mappa del contagio

Speciale Università