Coronavirus: scatta l'allarme contagio anche a Rivodutri, molti i giovani presenti al funerale di Teo

Martedì 11 Agosto 2020 di Giacomo Cavoli
rivodutri

RIETI - Anche il Comune di Rivodutri entra in allarme per il rischio di contagio Covid che potrebbe essere stato generato dalla partecipazione al funerale di Teo Giordani, il 21enne di Poggio Bustone deceduto l’1 agosto a causa di un incidente stradale.

In queste ore, il Comune di Rivodutri guidato dal sindaco Michele Paniconi sta infatti redigendo un avviso destinato a tutti gli abitanti di Rivodutri che lo scorso 2 agosto hanno preso parte alla cerimonia funebre di Poggio Bustone, a seguito della quale, il 9 agosto, un uomo residente a Poggio Bustone è risultato positivo al test Covid-19. Una scoperta che ha costretto l’Asl di Rieti a individuare i soggetti residenti nel territorio comunale di Poggio Bustone venuti in contatto con il contagiato, sottoponendoli alla misura dell’isolamento contumaciale, dando il via al tampone per 200 persone.

Così, ora, anche Rivodutri rischia di vivere la stessa parte dell’incubo: alla cerimonia funebre avrebbero infatti preso parte almeno circa 30-35 persone di Rivodutri, fra le quali diversi ragazzi che conoscevano il loro amico scomparso. In questo senso, l’avviso che il Comune si prepara a rendere noto invita tutti gli abitanti di Rivodutri che hanno preso parte alle esequie a renderlo noto alle autorità cittadine, affinché la Asl possa avviare i test di verifica dell’eventuale positività al Covid.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA