Ristoranti a Roma nord: proposta vasta e golosa, anche di mare

Ristoranti a Roma nord: proposta vasta e golosa, anche di mare
di Giacomo A. Dente
Venerdì 21 Marzo 2014, 09:57 - Ultimo agg. 09:58
3 Minuti di Lettura
Un tempo la zona tra i Parioli e le vie consolari era territorio di semplici osterie con vocazione alla bistecca. A queste andavano aggiunti ma solo per gli iscritti i circoli sportivi, cresciuti a partire dagli anni '50 e '60 con una proposta gastronomica meno smagliante della cornice. Ora nei quartieri a nord sono nate tante realtà. La più vistosa, nel borghese quartiere Fleming è l'Acquolina, creatura di Giulio Terrinoni chef che ha costruito nel tempo una solida piattaforma di consensi grazie a una cucina di pesce moderna e ricca di invenzioni. Realtà speculare è Mamma Italia, gioiosa antica osteria fuori porta dove la cucina parlava dialetto, così come continua a fare oggi. Tra Corso Francia e Ponte Milvio un numero elevato di proposte; dalle cucine regionali: per tutte le sfiziose orecchiette e il repertorio mediterraneo della cucina pugliese proposto da Cime di Rape ma anche le citazioni golose della cucina siciliana che hanno fatto il successo di Norma. A Ponte Milvio il primato dei locali modaioli, affollati da golosi e vip, conquistati da formule che mettono insieme il cocktail bar col brunch, la cena a lume di candela e il pranzo d'affari. E' il caso del dinamico Voy e del Met. “Easy and trendy” invece il Cassamortaro, che annovera tutti i classici. Merita menzione speciale l'ottimo Mezzopieno, che propone con grande garbo proposte sfiziose all'insegna del mare.



ACQUOLINA

via A. Serra 60, tel.06.3337192, sui 70-80 euro


Giulio Terrinoni è uno dei creativi che portano avanti un discorso di rigore e sapore sul pesce. Nella gradevole terrazza o nelle sale di design si possono provare piatti come la trasgressiva citazione dei tortellini panna prosciutto e piselli, dove la panna è una crema di finocchio e il prosciutto è un prosciutto di palamita.





NORMA

via Flaminia Vecchia 731 tel.06.3330210, sui 40-50 euro


I buoni sapori siciliani sono il punto di forza di questo locale dove pesce e dolci rappresentano sicure eccellenze. Notevole la pasta con le sarde e, da non perdere, le zite con pesce spada, capperi, olive e menta.





MEZZOPIENO

via E.Bassano 54, tel.06.30895119, 50 euro


Un locale di qualità e ambizioni, curato e tranquillo in una zona povera di seduzioni golose. La cucina se la gioca sul pesce, con alcune eccellenze nelle paste come gli sfiziosi paccheri ai frutti di mare o gli spaghetti aglio olio e gamberi.





CIME DI RAPE

corso Francia 205, tel. 06.36303752, 30 euro


Ritroviamo tutta l’allegria e i sapori della Puglia, proposti anche con una agile e vincente formula di mezzogiorno e con un altrettanto divertente brunch della domenica in questo locale di Corso Francia.





MAMMA ITALIA

via dell'Acqua Traversa, tel.06.3312786, 30 euro


Questo divertente indirizzo pop che fu osteria per operai negli anni del dopoguerra continua oggi, rivisitato, una tradizione di sapori veraci con piatti cult della tradizione romanesca, dalla trippa fino alla crostata di ricotta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA