Lesbica rifiutata al colloquio di lavoro, il Campidoglio: condanniamo discriminazione, avviati i controlli

«Condanniamo con fermezza ogni fenomeno di discriminazione per violazione dei diritti civili e sociali della persona». Così in una nota il Campidoglio sul caso della denuncia fatta da una ragazza per un episodio di discriminazione sessuale.

LEGGI ANCHE Giovane lesbica rifiutata al colloquio di lavoro

«Abbiamo appreso della denuncia avanzata da una ragazza per un episodio di discriminazione a causa del suo orientamento sessuale in base al quale le sarebbe stata rifiutata una posizione di lavoro in una manifestazione sul Tevere che erroneamente è stata riportata come Estate Romana. Roma Capitale avvierà tutti i controlli del caso sulla base di quanto denunciato dalla ragazza», si legge nel comunicato del Campidoglio.



 
Mercoledì 20 Giugno 2018, 21:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP